Divisione Ortopedia

CALZATURE ORTOPEDICHE SU MISURA

Il piede piatto


Anni di esperienza e studi più approfonditi hanno portato ad adottare tecniche di costruzione che permettono di confezionare calzature ortopediche su misura più efficaci, più leggere e più rispondenti alle esigenze estetiche dell’utente.

Oggi con le nuove conoscenze acquisite nell’ambito della biomeccanica podalica, con l’utilizzo di metodiche assistite da sistemi computerizzati, la costruzione della calzatura ortopedica viene eseguita con regole scientifiche e tecniche che mirano a ristabilire la funzionalità del piede tenendo conto della statica, della dinamica, dell’arto inferiore, della colonna vertebrale e della parte estetica.

Gli elementi della calzatura ortopedica sono sostanzialmente gli stessi che compongono la calzatura normale, ma alcuni di questi sono forgiati e lavorati in maniera da svolgere azioni correttive al piede. Infatti, la calzatura ortopedica pur essendo composta nelle sue parti come la calzatura commerciale, presenta un modello di tomaia studiato in funzione della conformazione del piede e della patologia che presenta e può essere più o meno irrigidita da forti particolari, mentre il fondo oltre ad essere rinforzato in corrispondenza del fiosso, può portare tacchi particolari, sagomati secondo la funzione che svolge.

Il sistema correttivo è realizzato da un insieme di accorgimenti personalizzati mirati a migliorare l’assetto statico e dinamico del piede oltrechè a ristabilire la funzione o compensare le anomalie irriducibili. Tra gli accorgimenti tecnici più usati vi sono: il tacco, il piano inclinato, il barilotto, l’irrigidimento della tomaia e i rialzi di compenso.

L’utilizzo di una calzatura ortopedica su misura è insispensabile quando è necessario:
- correggere la deviazione di un piede con alterazioni staticodinamiche reversibili, ovvero riconducibili alle linee normali;
- permettere la deambulazione anche laddove le malformazioni strutturali siano divenute irriducibili ed evitare un eventuale peggioramento di tali deformità;
- compensare l’accorciamento di un arto e/o sostituire la parte mancante di un piede.

REHA GROUP DIVISIONE ORTOPEDIA
© 2016 REHA GROUP ROMA - All right reserved     concept&web design_p'artners
Facebook Twitter