Divisione Ortopedia

Neuroma di Morton

Patologie correlate al piede cavo

Neuroma di Morton

Il neuroma di Morton è una sindrome caratterizzata da un acutissimo dolore alla pianta del piede, localizzato alla base del 3° e del 4° dito (il 1° è l’alluce); nelle fasi iniziali, il dolore insorge all’improvviso, durante la deambulazione, e costringe talora a levare la scarpa; successivamente diventa più continuo e si mantiene sempre assai elevato al punto da rendere difficile la deambulazione. Sono anche presenti disturbi sensitivi al 3° e al 4° dito, sotto forma di formicolii e di diminuzione della sensibilità.

E’ dovuto alla cronica irritazione di uno dei nervi della pianta del piede, già predisposto ad ammalarsi perché naturalmente più voluminoso e quindi più vulnerabile. Su questo nervo si forma col tempo un ingrossamento affusolato: il neuroma, che non è quindi un tumore, ma lo stadio finale di una irritazione prolungata.

L’origine della sindrome è uno squilibrio del piede, che spiega la frequente associazione del neuroma con l’alluce valgo, con le metatarsalgie di altra natura e con altre patologie correlate. La diagnosi è soprattutto clinica; ecografia e risonanza magnetica non danno spesso reperti sicuri.

le ortesi consigliate
Plantare in materiale sintetico
Plantare dinamico
Plantare in lattice

Richiesta Informazioni
REHA GROUP DIVISIONE ORTOPEDIA
© 2016 REHA GROUP ROMA - All right reserved     concept&web design_p'artners
Facebook Twitter